Il mio carrello
0 articolo(i) € 0,00

 

 

 

 

 

Colorazioni e successive decolorazioni, esposizione quotidiana all’azione di phon, piastre liscianti, raggi UV del sole, spazzolature e stirature … Nonostante un utilizzo costante di trattamenti nutrienti, i capelli si inaridiscono e possono persino danneggiarsi.

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------

 

come capire se i capelli sono secchi o rovinati ?



Al tatto, i capelli sono secchi, privi di morbidezza, difficili da districare. Visivamente, mancano di lucentezza, il loro colore è spento, privo di luminosità. Quando si spazzolano, si rompono e appaiono particolarmente fragili. Il loro fusto si sdoppia e nascono le doppie punte. Ma come si può capire se i capelli sono semplicemente secchi o profondamente danneggiati?

A volte i sintomi sono confusi, per questo motivo, è essenziale identificare la natura del problema per apportare la soluzione più adatta ai propri capelli.

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------


 

capelli secchi, una profonda carenza di lipidi



La secchezza dei capelli è dovuta a un’insufficiente secrezione sebacea. La barriera protettiva dei capelli, il manto idrolipidico, non riceve sufficiente sebo dal cuoio capelluto e si assottiglia. La barriera non riesce più a garantire il ruolo di scudo protettore della superficie e lascia i capelli in uno stato di vulnerabilità. Le squame del capello, disposte a incastro le une nelle altre, non sono più protette. Si sollevano, perdono la loro integrità distanziandosi ed esponendo la parte interna del capello. L’acqua presente in modo naturale nella fibra capillare evapora in modo anomalo, il capello inaridisce. Diventa ispido e spento. Ha bisogno di un trattamento ricco di lipidi per ricostituire la barriera protettrice e ritrovare vitalità.

 

 

Si distinguono 2 tipi di traumi che alterano la struttura del capello: i traumi chimici e i traumi meccanici.

 

Decolorazione e colorazione sono traumi di tipo chimico. Gli attivi che compongono le loro formule, quali l’ammoniaca, tracciano dei solchi nella fibra capillare per raggiungere i pigmenti di melanina presenti in forma naturale all’interno del capello e bruciarli. La struttura del capello si danneggia, la sua superficie non è più uniforme ma striata, percorsa da solchi. I pigmenti sono sostituiti da aree vuote. Il capello diventa poroso, perde l’aderenza delle squame. A ogni lavaggio, l’acqua penetra nella fibra e la depriva sia dei nuovi pigmenti apportati dalla colorazione sia di una parte dei suoi nutrimenti essenziali. La dispersione dei pigmenti è il fenomeno dello scarico, o perdita, del colore. Il capello, diventato ormai ultra sensibile, non è più in grado di rigenerarsi.

 

La spazzolatura e l’uso di strumenti termici per l’acconciatura (phon, piastre liscianti o arriccianti) sono traumi meccanici. L’azione della spazzola applica una trazione sul capello che lo indebolisce, creando delle micro-fratture nella fibra. Lo styling termico brucia i lipidi della barriera protettrice, solleva le squame e danneggia l’interno del capello. Danneggiate da questi traumi, le catene cheratiniche che costituiscono il capello si spezzano. I capelli subiscono una destrutturazione dall’interno e perdono elementi essenziali per la loro vitalità.


 

---------------------------------------------------------------------------------------

 

le soluzioni professionali  j.f. lazartigue

 

 nutrire intensamente i capelli secchi con la linea Karité


Deprivati dei lipidi fondamentali, i capelli inariditi hanno più che mai bisogno di nutrimento. J.F LAZARTIGUE ha creato un protocollo in 3 fasi, valorizzato da una ricca presenza di burro di Karité dalle proprietà nutritive eccezionali.

 

Il protocollo di nutrimento intenso inizia con lo Shampoo alto nutrimento al burro di karité. Formulato senza solfati né silicone, questo shampoo-trattamento nutre profondamente la fibra capillare. La formula, arricchita con burro di karité tradizionalmente utilizzato per le sue proprietà ultra-nutrienti, ha una texture molto morbida, dal profumo avvolgente, apporta emollienza, disciplina e ammorbidisce la fibra capillare. Persino i capelli più secchi, ritrovano immediatamente morbidezza e lucentezza.

 

Per i capelli fragili, che si spezzano, si può sostituire lo shampoo con la texture in crema molto delicata "low shampoo" del Balsamo lavante nutrimento estremo al burro di karité. Grazie alla prevalente azione trattante e alla minima presenza di tensioattivi, la sua formula delicata deterge senza provocare attriti, senza intricare e senza spezzare i capelli, come farebbe un latte detergente, eliminando ogni residuo grasso e deposito di impurità.

 


Dopo il risciacquo, il Trattamento dopo-shampoo Vita-Crema al burro di karité con la sua texture balsamo-in-latte apporta nutrimento intenso alla fibra capillare e consente di districare facilmente i capelli senza alcuna aggiunta di silicone. Infine, dona morbida elasticità, definizione e brillantezza ai capelli senza appesantirli.

 

Per un regime nutritivo più profondo, sostitutivo di un trattamento, la texture burrosa ultra fondente della Maschera alto nutrimento al burro di karité ridona vita ai capelli più secchi e inariditi. La sua formula satura di agenti nutritivi, fra cui burro di karité e di babassu, svolge un’intensa azione riparatrice, lisciante e ammorbidisce la fibra. I capelli rimangono nutriti, elastici e incredibilmente morbidi.

 

 

 


 

Capelli secchi e spessi

 

I capelli secchi e spessi sono carenti di lipidi e le aggressioni di origine ambientale ne aggravano il problema. I capelli hanno un aspetto spento, ispido, indisciplinato, crespo.

La soluzione : un protocollo super nutriente per ritrovare elasticità, morbidezza e lucentezza.



riparare i capelli danneggiati con la linea ultra-rigenerante

 


Molto preoccupato per la problematica dei capelli danneggiati, J.F LAZARTIGUE ha creato una linea dedicata alla riparazione della capigliatura mirata a ottenere una rigenerazione assoluta dei capelli danneggiati. Composto di 3 prodotti complementari, questo protocollo professionale alla cheratina vegetale e all’estratto di semi di tamarindo dalle proprietà identiche a quelle dell’acido ialuronico ristruttura la fibra in profondità rivitalizzando i capelli, eliminandone le doppie punte e rendendoli meno fragili.

 

Il protocollo riparatore inizia con la Crema lavante ultra rigenerante. Priva di solfati, per prevenire la rottura dei capelli, e priva di silicone, per non soffocare il capello, questa emulsione detergente pulisce i capelli particolarmente fragili con la massima delicatezza. La sua texture avvolgente, dal profumo vegetale fruttato, ridona corposità, vitalità, lucentezza e morbidezza ai capelli.  

 

Dopo il risciacquo, la formula ultra-concentrata del Balsamo ultra-rigenerante, ripara e ristruttura i capelli senza appesantirli. Sono sufficienti pochi minuti di posa affinché la formula avvolga istantaneamente la fibra, ripari e lasci la capigliatura rigenerata, morbida e impalpabile come seta.

 

Per una rigenerazione più profonda, in sostituzione del trattamento, come tocco finale ecco la confortevole texture della Maschera ultra-rigenerante che avvolge e rigenera la fibra capillare in profondità. I capelli, quasi avessero subito un’azione cicatrizzante, ritrovano vitalità grazie al suo effetto simile a quello di una medicazione. Sono incredibilmente elastici, ritrovano la loro morbidezza e sono setosi dalle radici alle punte.

 






Per una rigenerazione più potente che mai, la Maschera ultra-rigenerante può essere applicata anche prima dello shampoo distribuendola sui capelli secchi, prima de La Crema Lavante, sulla lunghezza e le punte dei capelli. Per esaltare l’efficacia degli attivi sulla fibra, avvolgere i capelli in una salvietta calda per i 20 minuti di posa della maschera. La capigliatura sarà più bella che mai, riparata e ristrutturata in profondità.

 





 

Capelli danneggiati e trattati

 

I ripetuti ricorsi a trattamenti aggressivi, chimici o meccanici, lasciano i capelli destrutturati internamente e deprivati dei loro elementi essenziali: sono sensibili, danneggiati, secchi e tanto fragili da spezzarsi facilmente. 

 

La soluzione: una rigenerazione profonda della fibra capillare

 

---------------------------------------------------------------------------------------

 

consigli professionali per riparare i capelli in modo durevole


Evitare spazzolature, trattamenti liscianti o termici troppo frequenti per proteggere i capelli dalle aggressioni meccaniche e mantenerli nelle migliori condizioni.

 

Distanziare le colorazioni al massimo per favorire la rigenerazione naturale dei capelli ed evitare traumi chimici. Per una colorazione delicata, che non aggredisca la struttura dei capelli, utilizzare prodotti coloranti formulati senza ammoniaca per rispettare la salute dei capelli.

Infine, anche distanziare le decolorazioni ha ripercussioni benefiche per la bellezza dei capelli.

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------